GROTTAMMARE – Grave fatto accaduto nel tardo pomeriggio del 30 giugno.

Secondo alcune testimonianze un centauro sarebbe stato aggredito vicino al casello autostradale di Grottammare.

Sempre secondo alcuni testimoni è stato prima speronato da altri motociclisti e poi aggredito in strada dagli stessi con calci e pugni.

Sul posto personale sanitario del 118 e Forze dell’Ordine. Da chiarire il perché di tale gesto.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.