GROTTAMMARE – “Una risposta inconcludente e priva di programmazione”. Sono state queste le parole della consigliera Alessandra Manigrasso l’indomani del Consiglio Comunale di Grottammare, nel quale, tra gli altri punti all’ordine, si è discusso riguardo il decoro urbano e la tutela delle aree verdi.

In risposta all’interrogazione dei 5 Stelle, è stato presentato in un progetto inerente al tratto di pineta a nord dei campi da tennis, in Viale della Repubblica.

“Progetto di difficile realizzazione – dichiara la consigliera – di impossibile mantenimento per i costi e smaccatamente partecipativo; infatti non è stato discusso con nessuno dei cittadini”.
In ultimo, ma non per ultimo, la domanda sulla gestione delle aree verdi pubbliche.
“Perché, se l’amministrazione non riesce con il proprio personale a curare queste aree, pure in presenza di un regolamento,  non dia ai privati la possibilità di gestirle autonomamente; per gestione si intende la collaborazione di cittadini volenterosi o vivaisti esperti di cura del verde. La risposta  è stata negativa e immotivata”.

Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.