TORTORETO – Far west nella notte sul lungomare di Tortoreto: gambizzato un giovane albanese.

Una vicenda ancora tutta da chiarire quella andata in scena intorno a mezzanotte e sulla quale stanno ora indagando i carabinieri del radiomobile di Alba Adriatica e quelli del nucleo provinciale.

Secondo la ricostruzione di alcuni testimoni, un albanese di 24 anni è stato prima inseguito da due persone, con ogni probabilità connazionali. Il giovane ha cercato di sfuggire ai suoi inseguitori rifugiandosi all’interno di uno chalet. Ed è qui che uno dei due, che lo stavano braccando, ha estratto una pistola calibro 7,65 e ha esploso un colpo ferendolo di striscio alla gamba destra. Poi il fuggi fuggi generale: anche il 24enne si è allontanato da solo per spostare più avanti, in un altro locale, dove ha chiesto aiuto. Sul posto si è portato un’ambulanza del 118 che ha trasportato il giovane in ospedale. le sue condizioni non destano preoccupazioni.

I carabinieri sono ora alla ricerca di chi ha messo in atto la spedizione punitiva.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.