GROTTAMMARE – Altro blitz sulla costa picena nella lotta all’abusivismo commerciale che vede impegnati gli agenti della Municipale nell’ambito di “Spiagge Sicure”.

A Grottammare, il 26 giugno, è stato fermato un abusivo di origine cingalese sul lungomare, direzione sud. Aveva con sé oltre 500 articoli da mare (occhiali, capi di abbigliamento, braccialetti e altro): merce sequestrata e multa di 5 mila euro per lo straniero.

In azione i Vigili Urbani coordinati dal Comandante Stefano Proietti.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.