SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Lo scorso anno la clip di un noto cantante della Riviera apparve nel canale tematico più famoso al mondo e oltre 365 giorni dopo è stato raggiunto un traguardo importante.

Parliamo del video inerente al brano “Amemì” del rapper sambenedettese Mudimbi. In questi giorni il filmato ha raggiunto e superato il milione di visualizzazioni su YouTube. Brano prodotto da Mace e Swan, in una versione inedita dal sound afropop fresco e dinamico.

Una clip, e una canzone, molto allegra e colorata realizzata nelle scuole del territorio. Diretto da Alessandro Marconi, richiama l’immaginario ironico e colorato caratteristico del mondo di Mudimbi: l’atmosfera giocosa e divertente dei frames che lo vedono protagonista come maestro in mezzo agli alunni e come meccanico, si alterna a immagini di Michel che canta il ritornello della canzone insieme agli studenti delle scuole che ha visitato durante anche il suo mini-tour educativo che ha preceduto la clip. Fido accompagnatore di Mudimbi in questo video è il cacatua citato anche nella canzone.

Ma l’artista sambenedettese è lontano dalle scene musicali da fine estate 2018. Era stato protagonista nella stagione estiva di un tour nazionale dopo lo straordinario successo, di pubblico e critica, ottenuto al Festival di Sanremo 2018 nella categoria “Giovani” dove si era piazzato al terzo posto con il brano “Il Mago”.

La sua pagina ufficiale Facebook è inattiva da dicembre 2018 e tutti i contenuti sono stati, al momento, rimossi. Anche su Instagram, la stessa cosa. E’ presente solo una foto di Michel bambino. Molti hanno scritto al rapper sui Social ma non hanno avuto risposta.

I tanti fan si stanno domandando cosa sia successo al cantante della Riviera: esilio momentaneo per lavorare sui nuovi brani? Una tattica di marketing prima del lancio di un nuovo album? Oppure è successo qualcosa di indelicato?

Ovviamente non ci auguriamo quest’ultima ipotesi, noi di Riviera Oggi e i sostenitori di Mudimbi siamo impazienti di vederlo nuovamente sul palco e assistere ad altre magie canore del “Mago”.

Qui il video di Amemì


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.