SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Qualche passo in avanti nella sistemazione dell‘area Ballarin, almeno per quanto riguarda la sistemazione della viabilità, gravemente compromessa negli ultimi 7 mesi a causa del cantiere che avvolge tutta la zona dopo la demolizione della tribuna Ovest.

Il Comune di San Benedetto ha affidato i lavori di sistemazione della viabilità e di realizzazione della pista ciclabile alal ditta Giobbi Srl di Monsampolo per una cifra, Iva esclusa, di 39 190 euro, numeri sotto soglia per la legge che permette a Viale De Gasperi di non espletare il bando pubblico affidando direttamente i lavori.

Il 12 giugno scorso c’era stata una riunione di giunta che aveva fissato gli orizzonti dei lavori con l’approvazione del progetto preliminare che prevedeva la realizzazione di una pista ciclabile a doppio senso in via Marchegiani (dove rimarrebbe la circolazione delle auto da Sud verso Nord) e il ripristino della circolazione verso Sud su via Morosini.

 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.