ACQUAVIVA PICENA – Un’estate ricca di appuntamenti culturali, musicali ed enogastromici ad Acquaviva.

L’assessore al turismo e cultura dell’amministrazione acquavivana Barbara Riga presenta con grande soddisfazione, il calendario degli eventi estivi, realizzato grazie all’impegno di tutta l’amministrazione ed anche al sostegno degli sponsor dalla Linergy, alla M.C.M. Refrigerazione S.r.l., Gf Infortunistica e Sgattoni Surgelati.

Acquaviva Picena si fa bella, dopo la conclusione dei lavori di recupero delle mura della Fortezza medioevale, presentando una estate ricca di avvenimenti ed emozioni in cui la bellezza del centro storico si arricchisce di eventi culturali e musicali, dal teatro alla letteratura, dalla pittura alle ricchezze enogastronomiche e dell’artigianato.

Il tutto in una efficace miscela che renderà emozionanti le serate del mercoledì e non solo.

Sabato 22 giugno prende ufficialmente il via l’estate acquavivana con il primo dei sei spettacoli della rassegna teatrale Teatro in Fortezza, curata dall’associazione Laboratorio Terraviva, all’interno della fortezza Medievale, che accompagnerà il turista fino al 28 agosto con l’ultimo appuntamento di Acquaviva di mercoledì, un format di indiscusso successo su cui l’amministrazione continua ad investire molto.

Mercatino di hobbisti ed artigiani, spettacoli teatrali, Street food, musica dal vivo, mostre di pittura ed animazione per bambini coloreranno il centro storico del meraviglioso borgo.

Ad animare l’estate acquavivana, in un intreccio che lega i mercoledì agli altri giorni della settimana, c’è anche il progetto “Culturaviva” curato dall’associazione “I luoghi della scrittura”, fortemente voluto dall’amministrazione comunale che vede la presentazione di libri ed importanti autori suddivisi in cinque appuntamenti presso la terrazza del dopolavoro di piazza San Nicolò in una magica atmosfera estiva.

La forza e la novità di Acquaviva di mercoledì si lega alle storiche iniziative estive, tra cui spicca la rievocazione storica di Sponsalia, che si svolgerà nelle giornate del 1°,2 e 4 agosto, imponente rievocazione storica giunta ormai alla 32 edizione curata dall’associazione Palio del Duca che vede l’intero centro storico di Acquaviva Picena fare un tuffo nel passato in sontuosi abiti d’epoca.

Tipicità locali quali lumache e spiedini saranno gli ingredienti principali della Sagra di qualità che dal 14 al 21 agosto si svolgerà presso il parcheggio Rosa Piattelli a cura dall’associazione Gs Acquaviva.

La dinamicità della stagione estiva acquavivana si mostrerà anche nel 2019 con la seconda edizione del Fort beer festival, organizzato dalla Arcafe’ srl, che animerà dal 17 al 21 luglio i Giardini De Andrè a ridosso della Fortezza medioevale con birra di qualità, musica ed intrattenimento.

Fiore all’occhiello di questa stagione sarà la presenza il 26 agosto alle ore 21 presso il Belvedere dalla Banca del Piceno, del grande cantautore Francesco Guccini che presenterà il suo ultimo lavoro dal nome” Canzoni”.
Fortezza medioevale, Palazzo comunale, Chiesa di San Rocco, Chiesa di San Nicolò e le splendide via del centro storico, faranno da cornice ad un programma degli eventi ricco e importante, pronto ad arricchirsi di sorprese.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.