GROTTAMMARE – Tutto pronto per il ritorno di un appuntamento che nel 2018 ha riscosso un notevole successo.

Parliamo de “La Notte di San Giovanni & Le Stelle di Erminia”, seconda edizione che si terrà a Grottammare Alta in via Sotto le Mura. Tre giorni di iniziative che si svolgeranno nell’antico percorso che collega la Chiesa di Sant’Agostino al Torrione della Battaglia e Porta Marina.

Musica, enogastronomia, track food fest, camminate, raccolta delle erbe per l’acqua di San Giovanni, grigliate, merende, arte, spettacoli folkloristici e itineranti: tutto questo dal 21 al 23 giugno.

Questa mattina, 19 giugno, si è svolta la conferenza di presentazione al Comune di Grottammare, alla presenza di amministratori e organizzatori.

Lorenzo Rossi, Assessore allo Sviluppo e alla Promozione ha dichiarato:Un evento che al secondo anno cresce e si rafforza, intrecciando in modo leggero e accattivante tradizione e storia, sacro e profano, astronomia e astrologia. Quest’anno oltre all’aumento delle iniziative musicali e divulgative, come il ricordo della bella figura femminile dell’astronoma Erminia nel libro di Matilde Menicozzi, le raccolte delle erbe spontanee di Giulietta Pignotti e le osservazioni del cielo stellato, si aggiunge un maggiore offerta enogastronomica.

Adriana Ficcadenti, presidente dell’associazione Paese Alto ha aggiunto:Un evento che Coniuga il borgo, la tradizione dei riti antichi, il folklore e il gusto del buon vivere. Un Truck food Fest tagliato a misura per il vecchio incasato, musica, danze antiche e moderne, il passato che sposa il presente tra camminate e tarocchi, grigliate e arti visive. Tre giornate sotto le mura create pensando a tutti , Viandanti, pensatori, curiosi, artisti, famiglie e chiunque voglia immergersi nella storia e nella festa di questo fantastico scorcio medievale”.

Il programma della rassegna, clicca qui. Per ulteriori informazioni sono disponibili l’indirizzo mail paesealtogrottammare@libero.it e il numero 3703124096.

Kermesse a cura dell’associazione Paese Alto di Grottammare con il patrocinio del Comune.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.