MONTEPRANDONE – Nella serata del 18 giugno sanitari nell’entroterra per un litigio sfociato in qualcosa di più grave.

A Centobuchi 118 e Forze dell’Ordine si sono recati verso la Salaria, direzione capoluogo, per una lite in strada vicino al campo sportivo. Una persona è rimasta ferita, forse da un’arma da taglio spuntata durante la violenta discussione per motivi da chiarire.

Immediato il trasporto in ospedale a San Benedetto per le cure mediche e il ricovero. Il ferito è un quarantenne, colpito da un fendente al torace. È stato portato in sala operatoria.

Le indagini proseguono per chiarire cause della lite e dell’aggressione.

 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.