FERMO – Si accresce l’attività della Polizia di Stato lungo la costa fermana all’inizio della stagione estiva, su tutti i fronti della prevenzione e repressione dei reati.

La Squadra Mobile ha dato esecuzione ad un provvedimento, nei confronti di un quarantenne, residente in provincia emesso dall’Autorità Giudiziaria, di divieto di avvicinamento, per atti reiterati di maltrattamenti verso dell’anziana madre volti ad ottenere somme di denaro per l’acquisto di droga. 

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.