TERAMO – Si è lavorato di notte sulla provinciale 19, in località La Specola a Teramo, interdetta al traffico dopo che ieri pomeriggio, 13 giugno, si è aperta una voragine di ampie dimensioni costringendo alla chiusura della strada.

“Stiamo facendo un sopralluogo per verificare se dopo questo primo e tempestivo intervento tuttora in corso possiamo  riaprire a senso unico alternato considerato che si tratta di un’arteria di collegamento importante fra il capoluogo e le frazioni. Vanno accertate con attenzione le cause e nelle prossime ore decideremo il da farsi” dichiara il presidente della Provincia, Diego Di Bonaventura.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.