SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “A quasi un anno di distanza dall’incidente che provocò il danneggiamento della galleria Castello dell’autostrada A14 – appena a ridosso dell’uscita di San Benedetto Grottammare – non si è ancora provveduto al ripristino integrale della viabilità autostradale” A parlare è il consigliere comunale di San Benedetto Domenico Pellei (Udc). 

“Dal 24 agosto 2018 i disagi, le code, gli incolonnamenti, gli incidenti, alcuni anche con gravissime conseguenze, hanno riempito le cronache locali di tutti i giorni. A ridosso della stagione estiva il sindaco Piunti coinvolgendo il sindaco di Grottammare e Cupra Marittima farebbe bene a sollecitare una risposta definitiva riguardo la conclusione dei lavori” continua il politico “Non è sufficiente la promessa del sospensione degli stessi per il mese di agosto: il traffico d’estate si moltiplica ed il rischio di gravi incidenti oltre che l’intasamento del traffico sulle arterie delle cittadine costiere sarebbe un danno incalcolabile per il turismo e per le aziende del territorio”.

“Per non dire che gli onorevoli pentastellati del nostro territorio potrebbero dare segno dello loro presenza sollecitando il loro collega, lo zelante ministro dei trasporti Toninelli, affinché si attivi finalmente per fare qualcosa di utile: porre fine a questo stucchevole, dannoso e pericoloso procrastinarsi dei lavori pubblici in perfetto stile prima repubblica”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.