SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In occasione della ricorrenza del 75° anniversario dell’eccidio del Ponterotto (i partigiani Neutro e Salvatore Spinozzi e il brigadiere dei Carabinieri Elio Fileni furono uccisi tra il 12 e il 13 giugno 1944 dai nazifascisti), questa mattina, 12 giugno, si è tenuta la commemorazione sul cippo di via della Resistenza, al Ponterotto, che ricorda l’episodio.

Alla breve cerimonia organizzata dall’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, sezione provinciale di Ascoli Piceno, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, ha preso parte in rappresentanza dell’Amministrazione comunale l’assessore Filippo Olivieri.

L’assessore Olivieri ha ringraziato l’Anpi per tenere vivo il ricordo di quei sambenedettesi barbaramente trucidati e, più in generale, per l’attività volta alla preservazione della memoria della Resistenza.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.