TERAMO – Strada Parchi, gestore A24/25, fa sapere che potrebbe scattare l’aumento delle tariffe dal primo luglio.

”Nove mesi fa decidemmo di congelare le tariffe, aumento previsto per legge su tutte le autostrade d’Italia. Da allora, nonostante i ripetuti tentativi da parte della Concessionaria, il Mit non è riuscito ad offrire una interlocuzione stabile per poter affrontare il tema che tanto preoccupa gli automobilisti non solo abruzzesi e laziali” si legge in una nota diramata dall’Ansa.

Quindi ”Se la situazione dovesse rimanere questa”, dal primo luglio gli aumenti potrebbero scattare.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.