SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ci siamo.

In Riviera arriva l’Air Show che si svolgerà sabato 8 giugno a partire dalle 15,50 alle 17 circa e domenica dalle ore 14 alle 17 con l’esibizione delle Frecce Tricolori.

Sabato 8 giugno, dalle ore 14.45 fino alla fine della manifestazione, e domenica 9 giugno, a partire dalle 13 fino al termine della manifestazione saranno vietati la balneazione, la navigazione, l’immersione, l’attività di pesca di qualsiasi tipo nello specchio acqueo interessato dalla manifestazione.

L’ordine pubblico e sicurezza in mare è coordinato dalla Sezione Operativa Navale di San Benedetto della Guardia di Finanza con unità navali in azione: tre il primo giorno, cinque il secondo appartenenti al Roar di Ancona.

Di queste cinque tre appartengono alla Stazione Navale di Ancona e sono la V2011, V918,  BSO128. Le altre due sono appartenenti alla Sezione Navale di San Benedetto ovvero il Guardacosta d’Altura 215 Bertoldi e la V2052.

Per la Capitaneria di Porto ci saranno in mare quattro mezzi, ovvero la CP 843, CP 731, GC 140 e B080. Otto sommozzatori del Primo Nucleo Subacquei della Guardia Costiera saranno sui mezzi, in funzione delle esigenze operative. Solo per domenica 9 giugno personale sanitario del 118 sarà a bordo della CP 843 e in mare ci sarà anche un gommone dei Vigili del Fuoco.

Agiranno anche via terra i militari della Finanza e della Guardia Costiera per monitorare aree e spiagge interessate dalla manifestazione.

Inoltre sarà vietato accedere alla fascia di spiaggia di 10 metri a partire dalla battigia verso ovest. I concessionari di spiaggia dovranno rimuovere attrezzature balneari poste in questa fascia di sicurezza (fanno eccezione mezzi e presidi di soccorso).

Per visualizzare l’ordinanza clicca qui.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.