SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Situazione e anomala nell’area sud della Riviera.

A Porto d’Ascoli grata traballante e pericolosa nel sottopasso di via Mare che vibra in maniera netta al passaggio dei mezzi.

A segnalarlo, anche con un video, è il quartiere Porto d’Ascoli Centro.

“Vi siete chiesti quanto tempo dobbiamo attendere per avere un sottopasso a norma, moderno e sicuro?0Oltre a morti, feriti, disagio, infiltrazioni d’acqua, impossibilità di accesso per disabili, grate spaccate e pericolanti, cemento di oltre 60 anni cosa deve capitare perché si percepisca il suo rifacimento come prioritario?” affermano dal quartiere.

 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.