SAN BENEDETTO DEL TRONTO – I dati della Sanità marchigiana? Inaccessibili. Il consigliere comunale sambenedettese di “Ripartiamo da Zero”, Giorgio De Vecchis, denuncia l’impossibilità di analizzare le informazioni sulla Sanità regionale pubblicate e rielaborabili, fino a un paio di anni fa, attraverso il sistema Sdovision.

“Proprio attraverso quel portale riuscii a realizzare un approfondimento che poi venne pubblicato da Riviera Oggi – afferma il consigliere – Ma da allora non è stato più possibile aggiornare nulla”.

Nelle Marche gli ospedali “scompaiono” e San Benedetto fa da cavia. TUTTI I NUMERI

Già nel 2016 un articolo del giornalista ascolano Francesco Di Silvestre metteva in evidenza la questione, in relazione alla volontà della Regione Marche di non far conoscere i dati (negativi) della mobilità passiva (clicca qui). “Ma non sono soltanto quei dati – commenta De Vecchis – C’erano tabelle molto utili ma niente adesso è consultabile”.

Infatti, se si cerca di accedere alle pagine, i messaggi sono ben chiari:

L'immagine può contenere: testo

Nessuna descrizione della foto disponibile.

 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.