SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Incontro positivo in mattinata fra gli esponenti del comitato “Salviamo il Madonna del Soccorso” e il sindaco Piunti. Presenti al meeting il presidente Nicola Baiocchi e i consiglieri comunali di opposizione Marco Curzi, Rosaria Falco e Giorgio De Vecchis, tra i promotori della prima ora del comitato.

Sul piatto la mozione che sta per scrivere il comitato stesso e che verrà portata al vaglio del consiglio comunale il prossimo 15 giugno che a questo punto, visto l’incontro positivo col leader di maggioranza, dovrebbe essere votata all’unanimità dell’assise. Si tratta di un documento che porterà San Benedetto a assumere una posizione forte sul tema Sanità: il documento infatti chiede il ripristino dei servizi che negli anni sono stati tolti all’ospedale della città, fa menzione anche dei diritti della costa, visto il suo bacino di utenza, di avere un ospedale di Primo Livello e ventila anche possibili azioni legali a salvaguardia dei diritti alla salute dei cittadini sambenedettesi.

Possibile che un documento del genere, questa è la volontà del comitato in ogni caso, possa essere proposto per l’approvazione anche degli altri consigli comunali della costa Picena, quelli che si appoggiano al Madonna del Soccorso.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.