MONTEPRANDONE – La bandiera dell’Area 6 (Marche-Abruzzo) sventolerà anche grazie all’Handball Club Monteprandone. Sono due, infatti, i giocatori della società dei fratelli Romandini che parteciperanno alla Coppa delle Regioni 2019 al via giovedì a Benevento (chiusura il 2 giugno): si tratta del terzino classe 2005, Marco di Girolamo, e del centrale nato nel 2006, Wasim Khouaja. Entrambi, reduci dall’ultimo raduno di Cingoli, hanno risposto alla convocazione del Ct Settimio Massotti, nel cui staff tecnico peraltro figura anche Cristiano Giambartolomei, portiere dell’HC nell’ultima edizione della serie B.

La manifestazione, che coinvolgerà quasi 300 tra ragazze e ragazzi e che per la selezione femminile si disputerà in contemporanea a Misano Adriatico, è riservata alla categoria U15 (i nati dal 2004 in poi).

Sotto lo sguardo dei rispettivi selezionatori d’area e dello staff azzurro – presenti il Direttore Tecnico, Riccardo Trillini, e i tecnici Boris Popovic e Ljljana Ivaci –, scenderanno in campo gli atleti suddivisi in 10 selezioni al maschile e altrettante al femminile. Obiettivo comune: mettersi in luce, per dare vita, a partire dal prossimo anno, alle nuove Nazionali azzurre U16 che dovranno poi debuttare in campo internazionale.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.