ALGHERO – Sogno infranto per i calciatori di mister Oliviero Di Lorenzo.

Parliamo di Beach Soccer e dell’Happy Car Samb. Il 24 maggio è scesa in campo per sfidare Catania, campione d’Italia in carica, nel secondo turno di Coppa Italia.

Purtroppo i rossoblù hanno perso 4 a 3 e devono dire addio alle semifinali e al trofeo. Ora si giocherà per il quinto posto.

Una Samb sfortunata che ha tenuto testa ai campioni in carica.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.