ROMA – Nel pomeriggio un incontro, i cui protagonisti definiscono “positivo” nell’esito, avvenuto  fra una delegazione sambenedettese in rappresentanza del Caap e Fabio Massimo Pallottini, il Direttore Generale del Centro Agroalimentare di Roma. Sul tavolo le soluzioni per la struttura picena, “mollata” dalla Regione e con prospettive incerte circa il futuro.

Alla spedizione romana del pomeriggio del 23 maggio erano presenti Francesca Perotti e Bernardino Gasparetti, rispettivamente Amministratore Delegato e coordinatore tecnico del Centro Agroalimentare Piceno, con loro i promotori “politici” dell’incontro: il senatore Giorgio Fede e il consigliere regionale Peppe Giorgini dei 5 Stelle.

“Pallottini si è mostrato subito molto interessato a vagliare il progetto di valorizzazione del Centro Agroalimentare” dicono i pentastellati con un comunicato stampa. “Durate l’incontro si è parlato di una proficua collaborazione, anche con Italmercati che rappresenta l’unione nazionale dei principali mercati italiani che organizza eventi ed iniziative atte a valorizzare il settore agroalimentare”.

Un’altra foto dell’incontro


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.