SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giornata iniziata molto male sull’Ascoli-Mare, quella del 23 maggio.

Prima l’incidente fra Castel di Lama e Maltignano, ora un incendio di un’auto alla fine del raccordo autostradale vicino San Benedetto. Mezzo che si trovava nella carreggiata che porta verso il capoluogo e il conducente ha fatto in tempo ad accostare per scendere in fretta dall’abitacolo secondo le prime indiscrezioni.

Il veicolo è andato distrutto dalle fiamme ma il conducente, fortunatamente, sta bene.

Sul posto sono giunti i pompieri per lo spegnimento del rogo. L’intervento è in corso. In ausilio agenti della Polizia Stradale per la viabilità.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.