SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Grande soddisfazione per una scolaresca della Riviera.

Gli alluni della 2’B della Scuola Secondaria di Primo Grado dell’Isc Sud di San Benedetto del Tronto nella giornata di ieri 16 maggio, hanno presentato alla cittadinanza il loro libro “Ragazze che pensano in grande”.

Alla presenza delle Autorità, del Dirigente Generale della Bcc, del Dirigente Scolastico, di docenti e genitori, gli alunni hanno descritto le fasi di realizzazione del loro lavoro e hanno dato testimonianza dei diritti negati alle donne nel mondo, coinvolgendo gli spettatori con la lettura di alcuni brani del loro testo.

I ventiquattro racconti proposti si basano sull’avventura umana e professionale di grandi donne di ieri e di oggi, che si sono distinte nella società civile o nei campi della scienza, dell’arte, dello sport, contribuendo a rendere più giusta e paritaria la nostra società. La stesura del libro è stato lo spunto per  vivere un’intensa esperienza educativa e didattica, basata sulla collaborazione e la valorizzazione di sé e dell’altro, nell’ottica della promozione di una coscienza civile più attenta alle disuguaglianze di genere.

Il libro, patrocinato dal Comune di San Benedetto del Tronto, è stato realizzato nell’ambito del progetto “Crescere nella Cooperazione”, promosso dall’Ufficio Scolastico Regionale di Ancona e dalla Banca di Credito Cooperativo delle Marche, che ha reso gli alunni protagonisti nella creazione di un’associazione cooperativa scolastica, attraverso la quale il libro ha visto la luce come prodotto d’impresa.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.