TERAMO – Il Centro Italia attende di sapere se il 19 maggio ci sarà o no la chiusura del tunnel del Gran Sasso.

Strada dei Parchi non ha revocato la decisione di chiusura del Traforo sull’A24, “perché non è ancora risolto il nodo della responsabilità in ordine ai rischi di inquinamento dell’acquifero del Gran Sasso con le gallerie aperte al traffico. Non c’è ancora intesa su come si possa sollevare la società dal rischio di reiterazione del reato”.

E’ quanto fanno sapere dalla concessionaria delle autostrade A24 e A25.

Mancano solo tre giorni e una decisione ancora non c’è stata, si attendono con trepidazione le prossime ore.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.