MARTINSICURO – Spacciava hashish in piazza per comprarsi la dose giornaliera di cocaina: 47enne di Martinsicuro finisce in manette.

L’uomo, M.Q, già noto alle forze dell’ordine, è stato sorpreso nella piazza cittadina durante un controllo effettuato dai carabinieri del Comando Provinciale di Teramo, da tempo impegnati lungo tutta la costa della provincia per arginare il dilagante fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari operanti hanno notato gli strani movimenti dell’uomo nel centro cittadino e sono entrati in azione.

Il 47enne, che poco prima si era appartato nei paraggi con alcuni giovani del posto, alla vista dei militari ha subito mostrato segni di grande insofferenza ed è scattata quindi la perquisizione: addosso aveva un grammo di cocaina e 112 di hashish (in un unico pezzo), oltre a un piccolo coltello usato per confezionare le dosi.

Gli immediati riscontri, hanno permesso ai carabinieri di accertare che l’attività di spaccio serviva a M.Q per potersi permettere una dose quotidiana di cocaina. Dopo le formalità di rito, il 46enne è stato messo agli arresti domiciliari nella sua abitazione di Martinsicuro ed è ora a disposizione della magistratura.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.