FERMO – Nel pomeriggio del 10 maggio le azioni di contrasto e prevenzione della Questura di Fermo si sono concentrare nella zona costiera di  Lido Tre Archi, con l’impiego di operatori di rinforzo del Reparto Prevenzione Crimine di Pescara e con personale della Questura di Fermo.

Durante i posti di controlli e perlustrazioni del territorio, sono stai controllate 42 persone e 21 autovetture, elevate varie contravvenzioni al Codice della Strada ed un veicolo sottoposto a fermo amministrativo e controllato un esercizio commerciale. I controlli proseguiranno nei prossimi giorni. 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.