RIPATRANSONE – Premiato un bel lavoro, ben eseguito, da una studentessa di un Borgo del Piceno.

Sabato 4 maggio, presso la sala consiliare del Comune di Ripatransone, la Dottoressa Tania Bonanno ha presentato la sua Tesi di Laurea dedicata agli affreschi presenti nella Chiesa di Santa Maria della Petrella. Con questo evento l’Amministrazione Comunale ha dato il via ad un progetto dedicato esclusivamente ai giovani laureati, che avranno così la possibilità di farsi conoscere e di presentare all’intera comunità il loro lavoro finale.

“Si tratta di un progetto – spiega l’Assessore alla Cultura Stefania Bruni – nato da un’idea del Professor Marco Bagalini, sempre vicino al mondo dei giovani e particolarmente attento affinché le loro competenze specialistiche trovino la dovuta diffusione ed il giusto riconoscimento”.

L’argomento proposto dalla Dottoressa Bonanno ha suscitato particolare interesse, tanto da attirare un pubblico numeroso e nel contempo molto interattivo. Presenti il professor Marco Bagalini, il Vicesindaco Sandro Cardarelli, l’Assessore alla cultura Bruni Stefania, l’Assessore al bilancio ed alle politiche giovanili Leonardo Perozzi, il Consigliere Walter Nespeca ed il Consigliere Antonio De Angelis, che, nel complimentarsi con la neo dottoressa per l’estrema competenza e professionalità, le hanno augurato di intraprendere al più presto un percorso lavorativo aderente agli studi compiuti.

Il prossimo appuntamento, previsto in autunno, vedrà la presentazione di un argomento diverso, altrettanto interessante.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.