SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Gli amanti del bel calcio si saranno sicuramente emozionati nella serata dell’8 maggio a vedere il ritorno di semifinale di Champions League tra Ajax e Tottenham, gara giocata ad Amsterdam.

I lancieri erano i favoriti ad accedere in finale dopo la vittoria in trasferta a Londra per 1 a 0 e ieri, a fine primo tempo, conducevano per 2 a 0. Nel secondo tempo, però, i giustizieri di Real Madrid e Juventus hanno clamorosamente ceduto il passo agli “Spurs” perdendo alla fine 3 a 2 con tripletta del brasiliano Lucas e rete decisiva all’ultimissimo minuto dei cinque di recupero sanciti dall’arbitro.

A fine gara grande festa e lacrime per l’allenatore del Tottenham, Maurizio Pochettino, in campo ma anche in conferenza stampa. Giustamente commosso per l’impresa fatta dalla sua squadra e dai suoi giocatori. Ora i londinesi affronteranno il Liverpool di Jurgen Klopp (galvanizzato dalla straordinaria rimonta ad Anfield Road contro il Barcellona) il primo giugno in una finale tutta inglese. Pochettino si affiderà ai suoi super eroi come ha dichiarato ai giornalisti. Per i londinesi sarà la prima finale di Champions League della loro storia.

L’allenatore spagnolo è tra i più famosi e corteggiati del calcio mondiale in questo momento. Si parla anche di un interessamento del Milan.

San Benedetto ha avuto l’occasione di “ospitare” Pochettino nel lontano agosto 1998 al “Riviera delle Palme”. L’allenatore all’epoca era un giocatore dell’Espanyol, difensore divenuto una vera bandiera della squadra spagnola e in seguito anche mister, e affrontò in amichevole la Juventus stellare di Marcello Lippi con in campo Alessandro Del Piero e Zinedine Zidane giusto per citare un paio di campioni presenti in rosa.

L’articolo di Riviera Oggi dedicato all’amichevole

La Juventus e l’espulsione di Del Piero in un gremito “Riviera delle Palme”. VIDEO

L’Espanyol, allenato all’epoca da Marcello Bielsa (altro mostro sacro del calcio allenato), vinse 1 a 0 con rete di Posse davanti un “Riviera delle Palme” gremito. In gara fu espulso, dall’arbitro di Loreto Daniele Tombolini, il numero 10 della Juventus Alessandro Del Piero per un fallo di reazione ai danni di un giocatore spagnolo. Pochettino fu il primo ad andare dal fantasista per “placarlo” con molto fairplay come è possibile vedere in un video della partita diramato su YouTube dal canale “danimonti77”.

Ecco il video del match


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.