SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Giungono in Comune segnalazioni di cittadini abitanti nel centro città secondo cui vi sarebbero giovani donne che si presentano come operatrici di Picenambiente e chiedono di entrare nelle abitazioni per una non meglio precisata campagna di sostituzione dei sacchetti per i rifiuti. Premesso che non esiste alcuna campagna di questo tipo, va ribadito che gli operatori di Picenambiente, che indossanno sempre uniformi con il logo aziendale, non entrano mai nelle abitazioni ma, qualora avessero bisogno di confrontarsi con gli utenti, chiedono loro di incontrarli negli spazi pubblici”.

Così Picenambiente su alcune segnalazioni che hanno visto nei giorni scorsi delle persone a provare ad accedere in alcune abitazioni spacciandosi per dipendenti dell’azienda sambenedettese.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.