SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In occasione del passaggio del Giro d’Italia di ciclismo nel nostro territorio che avverrà sabato 18
maggio , nell’ambito del Progetto G.O.A.L.S. (di cui le cooperative sociali Il Faro di Macerata e
Capitani Coraggiosi di San Benedetto del Tronto sono partner) il Comune di Grottammare e la Polisportiva Gagliarda di San Benedetto del Tronto organizzano la “settimana Bartaliana” , una serie di eventi dal 14 al 21 maggio per ricordare e rendere onore al grande uomo e campione di ciclismo Gino Bartali.

Durante la settimana a Grottammare sarà possibile visitare gratuitamente la mostra
“Un diavolo di campione, un angelo di uomo. L’avventura umana di Gino Bartali” di proprietà della Polisportiva Gagliarda che sarà inaugurata martedì 14 maggio alle 17, presso la Sala Kursaal alla presenza delle autorità cittadine e della signora Gioia Bartali, nipote di Gino.

La mostra rimarrà poi aperta al pubblico fino a martedì 21 maggio, tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19 con la possibilità di spiegazione da parte dei volontari della Polisportiva Gagliarda.

Venerdì 17 maggio alle 21 sempre presso la Sala Kursaal c’è in programma la visione gratuita e aperta al pubblico della fiction Tv “Gino Bartali l’intramontabile” con protagonisti Pierfrancesco Favino e Nicole Grimaudo;

Sabato 18 maggio, alle ore 10 in Piazza S. Pio V sono in programma giochi e percorsi educativi per bambini con l’uso di biciclette, poi alle ore 12 circa si assisterà al passaggio sulla S.S. 16 della carovana del Giro d’Italia partita da Tortoreto Lido e diretta a Pesaro.

Il pomeriggio alle ore 17 presso la Sala Kursaal si svolgerà la presentazione del libro di Paolo Reineri “A colpi di pedale. La straordinaria storia di Gino Bartali” (Editrice Ave) alla presenza dell’autore.

La settimana, sicuramente gradita ai tifosi di Bartali e agli appassionati di ciclismo, è
rivolta soprattutto ai giovani del nostro territorio: gli istituti scolastici sono invitati a prendere in considerazione una visita guidata alla mostra su Bartali e a partecipare agli altri eventi in programma.

Per informazioni e per prenotare visite guidate alla mostra si può contattare il numero 347/6634447.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.