FERMO – L’ultima giornata di campionato al termine di una stagione difficile per la Samb che oggi ha l’opportunità di migliorare la sua classifica per entrare ai playoff da posti migliori. Di fronte la Fermana, a pari punti in classifica coi rossoblu, che non vuole farsi sorpassare. I canarini, per non perdere la nona posizione, devono vincere.

Magi deve fare a meno di Gelonese e Rocchi, alle prese con guai muscolari e  lascia pure capitan Rapisarda in panchina schierando nel suo 3-5-2 Celjak esterno destro. A centrocampo Signori con Caccetta e Bove. Davanti Di Massimo e Stanco.

Inizialmente indicato in panchina dalla distinta, capitan Rapisarda invece gioca. E’ D’Ignazio che all’ultimo si accomoda in panchina, il giovane napoletano infatti soffre di un’infiammazione all’anca ed era in dubbio pure alla vigilia. Fissore allora scala e fa l’esterno sinistro.

Le formazioni: 

Fermana (3-5-2) Marcantognini; Soprano, Comotto, Scrosta; Maloku(30′ Maurizi), Misin, Giandonato(17′ st D’Angelo), Grieco(10′ st Fofana), Sperotto; Zerbo(10′ st Malcore), Lupoli(30’Van Der Heijjden) . In panchina: Valentini, D’Angelo, Guerra, Nepi, Sarzi Puttini, Van Der Heijjden, Otranto, Marozzi, Malcore, Maurizi, Fofana, Contaldo Allenatore: Flavio Destro

Samb (3-5-2) Sala; Celjak,Miceli, Biondi; Rapisarda(42′ st Cecchini), Caccetta, Bove(22′ st Ilari), Signori, Fissore; Stanco(34′ st Russotto), Di Massimo (22′ st De Paoli). In panchina: Pegorin, Rinaldi, Calderini, Brunetti, Ilari, De Paoli, Cecchini, Panaioli, Russotto Allenatore: Giuseppe Magi

Arbitro: Federico Longo di Paola. Assistenti: Gaetano Massara (Reggio Calabria) e Roberto Terenzio (Cosenza)

Note: 700 tifosi da San Benedetto

Marcatori: 25′ pt Stanco (S), 35′ st Caccetta (S), 45’+3 Malcore (F), 45′ + 4 Cecchini (S)

Ammoniti: 14′ st Biondi (S), 44′ st Celjak (S), 45’+1 st Miceli (S)

Espulsi:

Angoli: 2-3

DIRETTA

primo tempo

1’ Subito un’occasione di testa per Arturo Lupoli sugli sviluppi di un piazzato, palla a lato.

Samb in campo praticamente col 3-4-1-2. Bove sta dietro le punte Stanco e Di Massimo con Caccetta e Signori stretti in mezzo

2′ Bove prova a pescare i compagni da piazzato al limite dell’area. Allontana la Fermana.

4′ Spinge la Samb che adesso guadagna il primo angolo. Niente di fatto dalla battuta affidata a Di Massimo.

7′ Fallo di Miceli su Maloku, punizione dal limite per la Fermana, pericolosissima contando anche che i canarini giocano a favore di vento.

8′ Parte Lupoli che prende in pieno la barriera.

10′ Stanco liberato al limite dell’area prova il destro da fuori al volo: alto non di molto!

20′ Palla lunga di Signori a cercare Di Massimo che nell’aggancio sente tirare e si tocca dietro alla coscia. Vedremo se si tratta di qualcosa di serio, intanto il numero 7 continua a correre.

23′ Punizione dai 25 metri per la Samb, oggi in maglia bianca. Bove sul pallone che scodellerà dentro l’area. Allontana però la Fermana un cross molto basso.

25′ Palla buona a liberare Stanco sulla sinistra: parte il mancino e il portiere respinge, poi va ancora il numero 9 col destro e insacca! SAMB IN VANTAGGIO! (FOTO)

26′ Subito l’occasione per il pari della Fermana con Grieco ma Sala respinge. Poi contropiede Samb con Signori liberato davanti a Marcantognini che blocca a terra il sinistro debole del centrocampista rossoblu.

38′ Bove prova il tiro di prima intenzione da fuori, sballato.

45′ Rapisarda cede a Fissore che va al cross, palla che rimbalza in area dopo un tocco di Stanco di testa e Marcantognini anticipa di poco Signori.

45′ Finisce senza recupero il primo tempo. Samb avanti dal minuto 25 con Stanco. A fine primo tempo il Vicenza fa 0-0 contro l’Albinoleffe. Fosse mantenuta così la situazione la Samb finirebbe 8^.

secondo tempo

1′ Ricomincia senza cambi nei 22 in campo la partita.

4′ Di Massimo scatta sul filo del fuorigioco e calcia superando Marcantognini. Salva in scivolata sulla linea Comotto. Che occasione per Di Massimo!

10′ Doppio cambio Fermana: dentro Fofana e Malcore per Grieco e Zerbo.

15′ Punizione dal limite per la Fermana ma Giandonato calcia sulla barriera.

17′ Palo di Stanco su suggerimento verticale di Di Massimo ma si alza la bandierina: fuorigioco.

18′ Fuori Giandonato e dentro D’Angelo nella Fermana.

22′ Primi due cambi per Magi che tira fuori Bove e Di Massimo per Ilari e De Paoli.

30′ Fuori Lupoli e Maloku nella squadra di Destro che esaurisce i cambi mettendo nella mischia Maurizi e Van Der Heijjden.

34′ Cambia anche la Samb che mette dentro Russotto al posto di Stanco durante una pausa per un corner.

35′ Proprio Russotto si incarica del corner e Caccetta anticipa sul primo palo insaccando il 2-0! GOOOOL (FOTO)

42′ Si rivede in campo anche Cecchini che prende il posto di Rapisarda per questi ultimi minuti di partita. Fissore scala nei tre dietro e Celjak va a fare l’esterno destro con Cecchini nel suo ruolo naturale.

45′ Concessi 4 minuti di recupero.

45′ + 1 Intanto si accende una lite fra Van Der Heijjden e Miceli. Il capitano rossoblu si becca il giallo. (FOTO)

45+ 3 Intanto Malcore accorcia le distanze con un sinistro da dentro l’area. 1-2 adesso.

45′ + 4 GOOOL DELLA SAMB. I rossoblu però la chiudono definitivamente in contropiede. Grande giocata di Russotto che serve Cecchini davanti al portiere: gooool! 3-1!

45+ 4 E’ finita, la Samb batte 3-1 la Fermana. Il Vicenza vince al 93′ e quindi la Samb chiude nona.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.