SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Data Zero ma emozioni antiche: Fiorella Mannoia ha scelto il PalaRiviera di San Benedetto per il tour seguito al suo ultimo album, “Personale”, e la risposta del pubblico non si è fatta attendere. Sala quasi completamente sold-out ad acclamare la cantante romana, che oltre ai nuovi pezzi ha proposto anche alcune sua canzoni celebri del passato, a partire da Come si Cambia, e omaggiato con delle cover Fred Buscaglione e Ivano Fossati.

L'immagine può contenere: una o più persone, folla e spazio al chiuso

Imponente l’impianto luci, uno spettacolo nello spettacolo, e già ottimo è sembrato l’affiatamento con il resto della band, tanto che prima di metà concerto la Mannoia ha preferito togliersi le scarpe con i tacchi per muoversi e ballare con più agilità scalza. Un altro bel successo per Fiorella Mannoia ma anche per San Benedetto e il PalaRiviera che negli ultimi anni hanno ospitato molti artisti di livello nazionale per le loro “date zero”, segno di un ambiente adatto agli esordi dei tour che poi toccheranno le maggiori città italiane.

L'immagine può contenere: 2 persone, folla e spazio al chiuso


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.