0

Campionato riaperto: Cesena impatta a Campobasso, Matelica corsaro a Forlì si porta a -2 dalla vetta

Capolista pareggia 0-0 in terra molisana dove fallisce anche un rigore a fine 1°tempo. E così matelicesi che battono (1-3) a domicilio forliviesi (al 2° ko consecutivo) sono ora a due sole lunghezze dal 1° posto, a 5 giornate dal termine. Recanatese (al 5° successo consecutivo, il 3° interno di fila) resta saldamente 3a battendo (2-1) all'89' Avezzano (al 3° ko consecutivo, il 4° esterno di fila). Pineto impatta 0-0 col Montegiorgio ma scavalca San Nicolò, sconfitto (2-0) sul campo della Vastese (al 2° successo consecutivo). Bene Sangiustese, Jesina (al 4° successo consecutivo), Savignanese ed Isernia. Nel Girone A Lecco matematicamente promosso in Serie C con 5 giornate d'anticipo.

0

Tolentino batte Porto Sant’Elpidio e scappa via. Grottammare espugna Fossombrone ed esce da play out. Porto d’Ascoli ko

Nel big match della 29a giornata, capolista (al 6°successo consecutivo ed anche il 6°interno di fila, il 9°nelle ultime 10 gare) piega (2-1) tra le mura amiche del Della Vittoria portoelpidiensi (al 6° ko stagionale, il 5° esterno) grazie ad una doppietta di Minnozzi e si porta a+8 a 5 giornate dal termine: Campionato ormai quasi ipotecato dai cremisi. Grottammaresi (al 9° successo stagionale, il 3° esterno) calano tris (0-3) sul campo della Forsempronese agganciandola a quota 37 e salendo al 10° posto fuori dalla zona a rischio. Portodascolani (al 9° ko stagionale, il 5° esterno) sconfitti (2-0) sul terreno della Pergolese restano noni. Fabriano Cerreto (al 2° largo successo consecutivo; ora terzo a -1 dal 2° posto e sempre a -9 dal 1°) e Biagio Nazzaro calano pokerissimo (0-5) sui campi dei fanalini di coda Portorecanati (al 2° ko consecutivo) e Monticelli (al 16° ko consecutivo). Urbania (ora 4°) sconfitto (2-1) sul terreno del Sassoferrato. Bene Atletico Gallo ed Atletico Alma.

2

Non c’è da stare allegri

Il pareggio contro la Virtus Verona, una squadra in calo fisico, qualche fischio dagli spalti e un ambiente che rischia di rassegnarsi dopo le dichiarazioni di resa del presidente e...non solo