SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In occasione del V° centenario della morte di Leonardo da Vinci l’Istituto “San Giovanni Battista” e l’Associazione “Amici delle Battistine” promuovono un ciclo di incontri a cura di Andrea Viozzi, storico dell’ arte ed insegnante della Scuola Primaria dell’ Istituto, dal titolo: “Leonardo”.

Tre serate dedicate al genio “mirabile e celeste” come lo definì Giorgio Vasari, che ebbe modo di soggiornare anche nelle Marche presso il Palazzo di Urbino dal 22 giugno al 30 luglio del 1502 quando si mise al servizio di Cesare Borgia. Serata inaugurale sarà il 2 maggio (ore 21) con “Leonardo fra Firenze e Milano”, il 9 maggio (ore 21) sarà la volta dei ritratti leonardeschi con “Tutte le donne di Leonardo”, mentre il 16 maggio (ore 21) si analizzerà il dipinto più celebre del maestro di Vinci, cercando di spiegare chi è la “Gioconda”, per chi fu dipinta e perché sono nate così tante leggende intorno ad essa.

Il ciclo di incontri si terrà nel giardino dell’ Istituto “San Giovanni Battista” alle ore 21 anticipato da un piccolo aperitivo. La serata conclusiva invece verrà aperta dal maestro Alessio Giuliani che eseguirà con il violino brani musicali del XVI e XVII secolo.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.