COLONNELLA – Tenta di comprare un iphone e un televisore Samsung esibendo un carta di identità falsa, il piano però sfuma e il truffatore finisce in manette.

Dovrà ora rispondere di tentata truffa, ricettazione, possesso e fabbricazione di documento d’identità il 46enne, L.C, di Alba Adriatica, che nella giornata di ieri si è reso protagonista di una tentata truffa ai danni del Mediaworld, all’interno dell’Iper di Colonnella.

Al momento di pagare gli acquisti, l’uomo ha esibito un documento di identità falso che ha subito insospettito i commessi che hanno quindi avvisato i carabinieri. Sul posto si sono portati i carabinieri di Colonnella che, dopo alcune verifiche, sono riusciti a stabilire che la carta di identità era risultata rubata (in bianco= nell’ottobre del 2018 negli uffici di un comune della provincia di Udine e che il truffatore sulla stessa aveva inserito una sua foto e le generalità di un uomo di Ascoli Piceno, completamente ignaro di tutto.

Il 46enne è stato così arrestato ed è ora in attesa dell’udienza di convalida.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.