PORTO SAN GIORGIO – Anomala vicenda nel Fermano

I carabinieri di Porto San Giorgio, a seguito della denuncia presentata dal responsabile di Enel Energia di Ascoli, hanno denunciato due ristoratori italiani di Porto San Giorgio poiché tramite allaccio abusivo avevano trafugato 10 mila euro di energia elettrica nel 2018.

Sono stati denunciati anche per aver minacciato gli operai dell’Enea che avevano notato l’anomalia durante i controlli dei contatori.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.