GROTTAMMARE – Importante riqualificazione sulla costa

Sono iniziati questa mattina, 16 aprile, i lavori che restituiranno ai pedoni la scalinata di collegamento tra via Toscanini e la Statale 16, in prossimità del centro cittadino a Grottammare. 

L’intervento andrà a ripristinare la stabilità del muro controterra che sostiene un tratto della via Toscanini (parte iniziale della Sp Cuprense) e una scala, passaggio molto utilizzato non solo dai residenti di quell’area per raggiungere il centro, ma anche dagli studenti della vicina Scuola “Leopardi”.

Le opere erano state aggiudicate nel corso del mese di febbraio alla ditta Siquini Costruzioni di Castignano che aveva offerto di realizzarle al costo complessivo di 20.984,31 euro, comprensivo di oneri di sicurezza e Iva. Il progetto di fattibilità tecnico-economica è stato redatto dal progettista, Ingegner Alessandro Lucciarini De Vincenti, valore 26 mila euro.

La segnalazione di una pendenza eccessiva del muro di contenimento sottostante la via Toscanini risale a circa un anno fa. I sopralluoghi che seguirono misero in evidenza che oltre a infiltrazioni di acqua, la stabilità della struttura era minata anche dalle radici di un albero esistente a margine della stessa strada.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.