SAN BENEDETTO DEL TRONTO  – E’ stato emesso oggi, dal Comune di San Benedetto, il bando pubblico per l’affidamento della gestione dell’ex Pino Bar, il locale all’interno della Pineta Buozzi che negli ultimi anni è stato al centro di una battaglia legale fra Viale De Gasperi e i vecchi gestori che portavano avanti l’attività dal 1987 e che dopo un pronunciamento del Tar hanno fatto ricorso al Consiglio di Stato.

Il Comune per la gestione annuale parte da una base d’asta di 8 mila euro e ammette a gara solo le offerte con un rialzo del  3%. Le offerte dovranno arrivare entro il 30 aprile. La durata della concessione è di sei anni.

CLICCA QUI PER ACCEDERE AL BANDO


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.