SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Batti il 5” è l’evento per bambini per festeggiare la Pasqua. L’appuntamento è mercoledì 10 aprile, con inizio alle 16.30, presso il Centro sociale “Primavera” di via Piemonte, con il teatrino dei burattini, il “laboratorio riciclino a sorpresa in tema” e una sorpresa per tutti i bambini che interverranno.

“Batti il 5” rappresenta l’evoluzione di “Favole a merenda”, lo spazio educativo comunale nato nel 2003 nel centro famiglie di via Manzoni. “Favole a merenda” ha segnato la storia delle attività di condivisione di momenti educativi e del sostegno alla relazione tra  genitore e bambino per mezzo di letture e animazioni di storie. Nel corso degli anni, si è trasformato prima in “Favole a merenda dai nonni” presso il Centro sociale “Primavera” di via Piemonte nello spirito di favorire una felice contaminazione di interessi tra diverse generazioni, e poi appunto in “Batti il 5” che ha arricchito gli appuntamenti con spettacoli di burattini e laboratori espressivo-creativi sul riciclo attraverso due personaggi fantastici legati alle diverse generazioni, Topo Gigio (per i nonni) e Topo Tip (per i bimbi).

“Abbiamo creduto fin da subito nella possibilità di creare questo spazio di animazione negli spazi dove vivono i nonni che abbiamo chiamato “Batti il 5” – afferma l’assessore delle Politiche Sociali Emanuela Carboni – e riscontriamo un particolare gradimento, a conferma della bontà della scelta dell’impostazione pedagogica della formula educativa “0-100”, quale valore aggiunto dell’incontro fra più generazioni sul fronte educativo, su cui questo assessorato ha scommesso a partire dalla recente riorganizzazione dei centri ludici comunali di via Manzoni e via Gronchi”.

Possono partecipare a “Batti il 5” i bambini delle scuole dell’infanzia, accompagnati da una figura di riferimento, con prenotazione telefonica ai numeri 0735-794576/303 dell’Ufficio comunale Servizi per l’Infanzia.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.