SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Criminalità in azione nella nottata tra l’8 e 9 aprile.

Ignoti hanno colpito in due stabilimenti balneari della Riviera. Chalet Casablanca e Vita Damare “visitati” dai ladri.

In entrambi i casi sono stati rubati i fondi cassa. Sul posto sono giunti i carabinieri per le indagini.

Nel primo stabilimento è stata sfondata una porta posteriore, rubati circa 200 euro.

Nel secondo stabilimento i ladri hanno sradicato un finestrone di cinque metri, trafugati un centinaio di euro.

Da quantificare i danni alle strutture. I titolari di Casablanca si sono accorti in mattinata del fattaccio mentre quelli di Vita Damare in piena notte, probabilmente “disturbando” l’attività dei malviventi che si sono dati alla fuga.

 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.