BOLZANO – Samb che perde 2-1 a Bolzano dopo aver disputato una buona gara. Le parole di mister Giuseppe Magi

“Se guardiamo la gara di oggi andiamo via arrabbiati ma non delusi, questa rabbia ci deve dare la spinta per el prossime partite perché abbiamo giocato con buona personalità, facendo soffrire il Sudtirol oltre a soffrirlo. Uscire senza punti ci lascia l’amaro in bocca”.

“La squadra è rimasta in partita fino alla fine, ci sono segnali buoni devo dire dopo questa gara. Mi piacerebbe rivedere quel contatto all’ultimo su Caccetta ma cadremmo ancora di più nel rammarico. I miei hanno dimostrato di avere gamba che dobbiamo usare anche in casa. Prepareremo al meglio la sfida con l’Albinoleffe, abbiamo una settimana e siamo in gioco per i playoff”.

Sul cambio di Russotto: “Stava bene ma credevo che negli ultimi 20 minuti Di Massimo ci poteva dare più profondità, avevamo spazio dietro ai loro difensori”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.