SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Stasera, 5 aprile, dalle 21 presso la sala dei Padri Sacramentini in via Livenza si terrà un’assemblea pubblica che riguarda via Risorgimento. Saranno presenti sia i direttivi del quartiere Albula Centro che del quartiere Marina Centro.

Qualche settimana fa, infatti, alcuni residenti riunitisi sotto un comitato (il “Libero Comitato di via Risorgimento”) hanno protocollato una petizione, sottoscritta da 46 persone, per far passare la parte Sud della via, ora “appartenente” al quartiere Albula Centro, al quartiere confinante: Marina Centro.

Alcuni cittadini, da tempo, si lamentano dei problemi che attanagliano la via: dalla penuria di parcheggi ai marciapiedi troppo stretti.

Qui sotto vi raccontiamo la storia

Una storia di secessione da Via Risorgimento. Divisa fra due quartieri, c’è chi chiede di passare con Marina Centro

La locandina dell’assemblea


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.