SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ci ha telefonato questa mattina una giornalista di Varese per chiederci informazioni al riguardo della Sambenedettese Calcio. Durante la presentazione di potenziali nuovi acquirenti della squadra lombarda è stato detto che due fratelli imprenditori campani, titolari di supermercati, hanno scelto Varese dopo che era fallita una trattativa con la società rossoblu. “Ho quasi forzato questi due fratelli a prendere il Varese: avevano quasi preso la Sambenedettese, anzi l’avevano presa“, dice Domenico Altomonte per conto dei potenziali acquirenti, questi due fratelli dall’identità segreta e il cui nome pare sarà svelato solo il 10 aprile.

CLICCA QUI PER IL RESOCONTO DELLA CONFERENZA STAMPA

Incuriositi siamo andati a leggere l’intero contenuto della conferenza stampa e abbiamo scoperto che della Samb si è parlato anche nel finale. A domanda di una giornalista: come mai le persone che rappresenta hanno lasciato la pista Sambenedettese? La risposta di Altomonte è abbastanza inquietante: “Condizione economica peggiore di 3-4 volte rispetto al Varese. Ma per convincerli ci ho messo cuore e passione”.

Il significato di “peggiore condizione economica” può essere duplice. O che la Sambenedettese costava 3-4 volte di più o che la Sambenedettese ha debiti 3-4 volte superiori agli 800 mila che ha la società lombarda. A me sembra più veritiera la seconda ipotesi anche se sappiamo tutti che è una colossale bugia. Altrimenti perché avrebbe detto prima che la Sambenedettese i due fratelli (pare titolari dei supermercati Gran Risparmio) l’avevano comprata?

Come non chiedere conferma a Franco Fedeli.

Presidente cosa c’è di vero in questa storia?

“Caro Nazzareno, cado dalle nuvole ma che stai dicendo?”

Quello che ho letto presidente

“Io nemmeno so chi sono costoro, ma siamo impazziti tutti”

In una pausa della telefonata sentiamo che chiede ad una persona che gli è accanto: ma chi sono queste persone, e cosa sono i supermercati “Gran Risparmio”? Segno evidente che se Fedeli non è un attore (non lo è) mi ha detto la verità.

Si è pure incavolato tantissimo quando gli ho riferito che la Samb, secondo il portavoce dei due fratelli campani ha una “condizione economica 3/4 volte peggiore del Varese Calcio”. Frase, come dico sopra, da interpretare ma comunque non un complimento alla società rossoblu che sempre secondo Altomonte “La Samb l’avevano presa”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.