MONTEPRANDONE –  Nuovi manti stradali, marciapiedi e segnaletica. L’amministrazione comunale ha dato il via a questo articolato programma di risanamento in diverse vie del territorio che presentano ampi tratti dissestati. Nelle scorse settimane si è intervenuti in via San Giovanni Da Capestrano, dove si sta attendendo che la posa dell’asfalto sia definitiva e successivamente si provvederà all’installazione della segnaletica.

In questi giorni l’impresa Giobbi srl di Monsampolo del Tronto che si è aggiudicata la gara, sta intervenendo in via Pascoli. Oltre  alla  riqualificazione  del  manto stradale e dell’incrocio con la via Salaria, in via Pascoli verranno effettuati anche alcuni interventi atti a migliorare la fruibilità del marciapiede lato nord dell’adiacente via Salaria, nonché del marciapiede lato ovest di Via Saba. Verrà  realizzata  anche una  nuova  segnaletica  orizzontale  e  verticale,  prevedendo  tra l’altro il senso unico di percorrenza da ovest ad est del tratto est della via, nonché nuovi stalli per parcheggi posti in lungo sul lato nord del medesimo tratto.

“Siamo partiti grazie alla temperatura finalmente favorevole – dichiara l’assessore ai lavori pubblici Fernando Gabrielli – come noto, infatti, i lavori di asfaltatura vengono svolti con temperature relativamente alte per garantire un’efficace posa del materiale. L’azione manutentiva ha un valore complessivo di 140.000 euro. Nelle prossime settimane gli interventi si estenderanno anche alle vie delle Rose, XXV Aprile e Fermi”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.