SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Samb-Virtus Verona 1-1, le interviste post gara di Domenico Danti e Mirko Miceli.

Mirko Miceli: “Non siamo partiti bene nella ripresa, abbiamo sbagliato degli appoggi. Dopo il gol ci siamo fatti prendere dalla confusione, non siamo stati squadra rischiando molto anche se l’impegno c’è sempre stato. Il gol? Lo dovevo marcare io Danti, la colpa è mia, dovevo tenere la marcatura più stretta. Mancavano le energie? Si, sia a livello fisico ma anche mentale perché questa non è stata una settimana facile a San Benedetto. In queste difficoltà dobbiamo essere più squadra e unirci. Adesso pensiamo solo alla salvezza e poi vediamo per i playoff”.

Domenico Danti (autore del gol del pari): “Ferrara mi ha messo una gran palla, io sono arrivato col tempo giusto e io ho insaccato di testa. Errore di qualcuno della Samb in occasione del mio gol? Non lo so, era una palla molto difficile da prendere per un portiere. Siamo al settimo risultato utile consecutivo e dobbiamo continuare così. Il pari è giusto anche se nel secondo tempo li abbiamo messi sotto e potevamo vincerla.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.