SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Samb-Virtus Verona 1-1. Le interviste dalla sala stampa

Giuseppe Magi: “Nel primo tempo la squadra c’è stata ma c’è da contare anche la Virtus, non pretendevamo di dominare la partita. Il primo tempo le cose hanno funzionato poi a fine tempo siamo calati per poi slegarci nella ripresa, non arrivavamo mai per primi sul pallone, facevamo fatica a correre dietro a loro. Abbiamo pagato la loro grande forma fisica, abbiamo sofferto più di quanto immaginavo. La difficoltà maggiore oggi per me è stata gestire le forze e quelli che alzavano la mano per farsi sostituire. Nel secondo tempo sembravamo impotenti, abbiamo dato questa sensazione”.

Sul futuro di questa stagione: “Se facciamo bene in queste ultime 5 partite nei playoff può iniziare un altro campionato. In questo momento i ragazzi devono stare tranquilli, senza paura di sbagliare altrimenti è dura”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.