MARTINSICURO – Non si ferma all’alt della Polizia durante un controllo stradale, ma viene fermato e denunciato dopo un inseguimento per le vie di Martinsicuro.

Dovrà ora rispondere di guida senza patente e porto d’armi del genere proibito il 40enne, G.C, residente a Martinsicuro, che ieri sera, 29 marzo, alla vista dei poliziotti dell’anticrimine di Pescara, ha pensato bene di non fermarsi al posto di blocco tentando di far perdere le proprie tracce.

Ne è nato un inseguimento per le vie di Martinsicuro, dove la polizia stava eseguendo un mirato controllo del territorio, e poco dopo gli agenti lo hanno fermato in una piccola via della città truentina.

Dalla successiva perquisizione personale e all’interno del veicolo, la polizia ha rinvenuto e sequestrato due coltelli con lama estraibile. Inoltre, è stato accertato che il 40enne era alla guida senza patente poiché revocata ed è scattata quindi, inevitabile, la denuncia.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.