SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Qualche settimana fa vi abbiamo dato conto di un incontro fra i tifosi della Samb e il sindaco Piunti per parlare del futuro dello stadio Ballarin, su cui c’è un programma di demolizione in corso che porterà all’eliminazione delle tribune Est, Ovest e Nord col campo verde che resterà, nelle intenzioni dell’Amministrazione, così com’è, recintato e a disposizione del quartiere. Uno spazio fruibile ma “bianco”, insomma, in attesa di fondi e progetti per la sua totale riqualificazione in futuro.

Ma gli ultras della Curva Nord, in questi mesi, hanno sviluppato un loro progetto di riqualificazione per lo storico impianto che ha ospitato per decenni le partite della Samb, divenendo leggendario fra gli aficionados dei colori rossoblu. E i tifosi questa loro idea la esporranno alla città in una serata pensata ad hoc assieme all’associazione “Noi Samb”. Tutto si svolgerà dalle ore 20 al Palazzetto dello Sport il 4 aprile. A fare da contorno anche un torneo di calcetto fra vecchie glorie della Samb.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.