GROTTAMMARE – Una notte “infernale” quella vissuta sulle colline tra Grottammare e Ripatransone tra il 28 e 29 marzo.

Precisamente sulla Cuprense, vicino al boschetto “Mille lire”, si è verificato un vasto incendio: dieci ettari di vegetazione in fiamme.

Per fortuna non ci sono stati problemi per le abitazioni presenti, messe immediatamente in sicurezza dai pompieri e residenti evacuati per precauzione.

Vigili del Fuoco di San Benedetto, Ascoli, Fermo, Civitanova, Macerata e Ancona sul posto per spegnere il rogo. Da chiarire le cause.

Il Comando Provinciale ha diramato immagini (presenti in Gallery) e un filmato sulle operazioni effettuate.

Qui l’articolo sulla “notte d’inferno” vissuta sulla Cuprense

 

FOTO Boscaglia in fiamme sulla Cuprense, dieci ettari a fuoco. Rogo quasi spento


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.