SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Poco dopo aver diffuso il nuovo numero del nostro settimanale Riviera Oggi numero 1186 un attento lettore ci ha contattato per chiedere spiegazioni sugli articoli presenti a pagina 4 e 5. Il principale riguarda la vicenda Relluce e Ascoli Servizi Comunali (clicca qui), l’azienda partecipata del Comune di Ascoli che si occupa dei rifiuti e della discarica situata nel territorio ascolano. L’altra richiesta di spiegazioni invece è una piccola nota che riguarda Picenambiente, azienda partecipata da quasi tutti gli altri comuni piceni.

Il nostro lettore ci ha posto alcune domande che potrebbero frullare nella testa di tanti altri cittadini. Per questo motivo crediamo che una puntualizzazione sia opportuna. Di recente infatti abbiamo approfondito alcune notizie di cronaca cittadina che ci hanno condotto ad interessarci delle stesse aziende o professionisti, in maniera del tutto casuale.

Sulla vendita della ex Scuola Curzi (clicca qui), ad esempio, l’interesse nasce da un atto amministrativo che ha generato un vivace dibattito a San Benedetto. Per questo abbiamo voluto sapere chi fosse l’acquirente che dalle nostre indagini è risultato essere la Agile  Marketing & Consulting  Sas di cui Vincenzo Lupi è il socio accomandatario e la Cube Srl di San Benedetto è socio accomandante; la Cube Srl ha per legale rappresentante l’architetto Mirco Assenti mentre l’ingegner Sergio Ciampolillo è vicepresidente e l’ingegner Marco Sciarra è direttore tecnico.

La scorsa settimana ci siamo occupati del bando di Ascoli Servizi Comunali relativamente alla realizzazione di paratie alle vasche 3 e 4 della discarica di Relluce, poiché sull’iter di assegnazione dei lavori vi sono stati una interrogazione comunale del consigliere del M5S di Ascoli Massimo Tamburri e poi due segnalazioni all’Anac del sindaco di Appignano Sara Moreschini (Pd) che meritavano di essere approfondite. L’azienda che alla fine ha realizzato i lavori è stata la Lupi Vincenzo Srl e incidentalmente il progettista e direttore dei lavori era Marco Sciarra (che è anche direttore tecnico di Ascoli Servizi Comunali) mentre il coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione era Sergio Ciampolillo.

Intanto sono in corso dei lavori di ristrutturazione degli uffici di Picenambiente. La sede della partecipata si trova in contrada Monte Aquilino, vicino zona Ragnola. I lavori saranno eseguiti dalla Lupi Vincenzo Srl e la progettazione, come da foto seguente, è realizzata da Marco Sciarra (progettazione architettonica; Sciarra copre anche il ruolo di direttore tecnico di Picenambiente), Mirco Assenti (direzione lavori architettonici), mentre il coordinatore della sicurezza è Sergio Ciampolillo.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Come abbiamo spiegato al nostro lettore, il fatto che le aziende lavorino spesso assieme tra progettazione e realizzazione è evidentemente un segnale di affiatamento e, ovviamente dal punto di vista dei committenti, anche di buona qualità dei lavori svolti.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.